TROPPO BUONISMO!

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Thobia
Messaggi: 1438
Iscritto il: martedì 2 novembre 2010, 13:15
Settore Stadio: SKY
Località: Milano

TROPPO BUONISMO!

Messaggio da Thobia » sabato 26 gennaio 2019, 19:44

Io non voglio aizzare nessuno, sono una persona pacifica e contraria ad ogni forma di violenza.
Questa premessa per dire che va bene essere bravi e corretti, ma non pecorelle!
Sarebbe stato così fuori luogo, oggi, fischiare i nostri giocatori dopo una simile indecente prestazione?
Fuori luogo contestare il mister per le scellerate scelte tattiche da lui oggi decise?
Fuori luogo contestare la società per le discutibili scelte di mercato?
Non si può continuare a cantare dopo uno 0 2 no, non si può!
Ma che segnale lanci tu curva a tutta la squadra e alla società?
Che se perdiamo 0 3 in casa in uno dei derby del campionato va bene lo stesso?
Come si può accettare un'umiliazione simile ed essere contenti lo stesso cantando fino al 96° minuto, ossia pure dopo la terza pappina?
Abbiamo criticato Rozzi e Mazzone, ma guai a farlo con Pulcinelli e Vivarini?
Sarò un vecchio inguaribile romantico, ma mi manca la curva di un tempo.
KEEP CALM and the C.A.B.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30355
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da tozzi » sabato 26 gennaio 2019, 20:01

Il mondo è bello perché è vario. Oggi chi era allo stadio mi dice di curva sottotono durante la gara, ma quello spettacolo finale vale il prezzo del biglietto. Nessun buonismo, solo esempio. Orgoglio e appartenenza.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
Thobia
Messaggi: 1438
Iscritto il: martedì 2 novembre 2010, 13:15
Settore Stadio: SKY
Località: Milano

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da Thobia » sabato 26 gennaio 2019, 20:05

Quindi Tozzi, mi stai dicendo che quando si fischiavano i giocatori e criticavano Mazzone e Rozzi, eravamo privi di orgoglio e appartenenza?
Ok, questa me la segno...
KEEP CALM and the C.A.B.

castrumblackwhite
Messaggi: 410
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 23:47

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da castrumblackwhite » sabato 26 gennaio 2019, 20:07

tozzi ha scritto:
sabato 26 gennaio 2019, 20:01
Il mondo è bello perché è vario. Oggi chi era allo stadio mi dice di curva sottotono durante la gara, ma quello spettacolo finale vale il prezzo del biglietto. Nessun buonismo, solo esempio. Orgoglio e appartenenza.
Questo è il tifo.
Onore ai ragazzi della curva.
Oggi hai perso per gli episodi e perché hai palesato la solita poca cattiveria sotto porta.
Ma nessuno ha fatto la "vacca".
Rimango dell'opinione che questa squadra non può prescindere da Ardemagni. Non solo per i gol. Per tutto. Arde da un senso al nostro reparto avanzato.
Senza non fai paura. A nessuno,.

SoloAP
Messaggi: 483
Iscritto il: lunedì 18 novembre 2013, 8:54
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da SoloAP » sabato 26 gennaio 2019, 20:10

ThoBia io ho cantato con i ragazzi della curva perché è stata solo una sconfitta non l'ennesima sconfitta.

TERZI1898
Messaggi: 2455
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da TERZI1898 » sabato 26 gennaio 2019, 20:10

Io la chiamerei mentalità, ma probabilmente non ti appartiene. Infatti ti consiglio di stare a casa, oppure andare in tribuna. In curva si canta per 90 e oltre minuti. Poi a fine partita si vede. Visto che non mi sembra che stiamo ultimi, visto che mi sembra veniamo da tre salvezze risicate e anni in cui mangiamo mer##, perchè qua pare che negli ultimi anni abbiamo fatto la champions leuge, invece a me non sembra, direi che ci può stare che a fine partita di applaudire comunque una squadra che sta a metà classifica e sta facendo il suo dignitoso campionato. Poi oh, si può incominciare a dire ai giocatori che sono mercenari, a dire di mandare via Vivarini, oppure fare i cori contro Tesoro, oppure "pulcineli guarda che rovina", oppure tipo "se oggi non vinciamo noi il c... vi rompiamo", si può fare tutto, oppure "pulcinelli vattene via" perchè no, tanto.
"Noi non supereremo mai questa fase"

luigi61
Messaggi: 10661
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da luigi61 » sabato 26 gennaio 2019, 20:15

Oggi il tifo e' stato moscio come la squadra, forse era meglio invece di alzare il tono alla fine, farlo durante, ma è' l'opinione di uno che non sta in curva e quindi nemmeno può tanto parlare , una semplice constatazione.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

pikkio75
Messaggi: 1956
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da pikkio75 » sabato 26 gennaio 2019, 20:24

Ai tifosi non possiamo dire nulla. Ai giocatori neanche . Se un tecnico stravolge la squadra con centrocampisti a terzini....mezze punte a punta centrale....ed il terzino sn lo mette sullo 0-2....con chi te la prendi...? Questo signore spero ci porti alla salvezza....ma ho dei grossi dubbi.....un professionista dopo un' imbarcata del genere avrebbe presentato le dimissioni. Poi se vogliamo parlare di società competente....ci sarebbe molto da dire....ma difendere questo signore spero ci porti alla salvezza....

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 15863
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da Picchio_Ale » domenica 27 gennaio 2019, 0:20

pikkio75 ha scritto:
sabato 26 gennaio 2019, 20:24
Ai tifosi non possiamo dire nulla. Ai giocatori neanche . Se un tecnico stravolge la squadra con centrocampisti a terzini....mezze punte a punta centrale....ed il terzino sn lo mette sullo 0-2....con chi te la prendi...? Questo signore spero ci porti alla salvezza....ma ho dei grossi dubbi.....un professionista dopo un' imbarcata del genere avrebbe presentato le dimissioni. Poi se vogliamo parlare di società competente....ci sarebbe molto da dire....ma difendere questo signore spero ci porti alla salvezza....

Che debba rassegnare le dimissioni mi pare una grossa, grassa esagerazione. Sei a metà classifica e l'obiettivo dichiarato è la salvezza. Che siano stati commessi errori è fuor di dubbio, ma non sei in una posizione critica. Quindi, per ora, sarebbe autolesionistico anche per squadra e società, dimettersi o essere esonerati.
Se si vuol costruire qualcosa di buono non si può sfasciare tutto alle prime difficoltà, bisogna prendere atto degli errori e trovare soluzioni risolutive che non sono necessariamente drastiche come le dimissionk o esonero.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 30355
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da tozzi » domenica 27 gennaio 2019, 6:12

Picchio_Ale ha scritto:
Che debba rassegnare le dimissioni mi pare una grossa, grassa esagerazione. Sei a metà classifica e l'obiettivo dichiarato è la salvezza. Che siano stati commessi errori è fuor di dubbio, ma non sei in una posizione critica. Quindi, per ora, sarebbe autolesionistico anche per squadra e società, dimettersi o essere esonerati.
Se si vuol costruire qualcosa di buono non si può sfasciare tutto alle prime difficoltà, bisogna prendere atto degli errori e trovare soluzioni risolutive che non sono necessariamente drastiche come le dimissionk o esonero.
Grossa grassa e crassa.

Inviato dal mio ASUS_A007 utilizzando Tapatalk

"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

RAGNO
Messaggi: 13126
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 14:11

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da RAGNO » domenica 27 gennaio 2019, 6:56

il tifo non è stato dei migliori perché va di pari passo anche con le emozioni che ti regala la squadra.
ad esempio contro il Crotone....sullo 0-2 del primo tempo non è che la curva scoppiasse di salute.....nonostante l'incitamento non sia mancato mai...
poi arriva Brosco che al 1^ minuto della ripresa fa gol, ne fa un altro al 5^ minuto (annullato dall'arbitro per la dabbedaggine di Beretta che accompagna un pallone destinato al gol).....dunque 2 gol, uno vero ed uno potenziale in 5 minuti e lo stadio, curva parterre distinti è diventato una bolgia....fino a vincere la gara.
Ieri la squadra dopo un primo tempo sonnecchioso (dove comunque ha fatto qualcosa in più del Perugia ma senza entusiasmare nessuno) è riuscita nell'impresa di giocare un secondo tempo da incubo, senza mordente, con un pizzico di sfortuna sul rimpallo del 2^ gol che ti ha chiuso la gara (mettici anche il rigore contro dello 0-1) e non è che potevi pretendere dalla curva una prestazione simile al Crotone.....chi canta sempre e comunque sono quei 200-300 al centro curva.....come capita in quasi tutte le curve italiane.....poi gli altri.....ci deve pensare anche la squadra a trascinarli, con occasioni, grinta, cattiveria....infatti i 5 minuti successivi all'nfortunio di Addae causato da un'entrata da "rosso" di un difensore perugino....non vista dal RIDICOLO ASSISTENTE e marini (lettera piccola, perché è un piccolo ometto vestito di giallo, represso da qualche sgarro avuto da un ascolano in passato, altrimenti non si spiega il motivo di tanto astio verso l'Ascoli che palesa senza ombra di dubbio....) lo stadio....sembrava una bolgia...tra insulti a Marini, al Perugia e tanto altro.....5 minuti di fuoco....ma la squadra, sostutuito Addae, ha perso l'unico combattente di ieri in campo...almeno sotto il punto di vista agonistico....èmorta lì....anzi...ONORE ALLA SUD che ha seguitato a cantare....ma non potevi pretendere la bolgia dopo questa umiliazione....
Capitolo Vivarini....ieri è stato il peggiore in campo....può capitare.....certamente rispetto ai suoi predecessori (Petrone Aglietti Mangia Cosmi) lui guida una Ferrari e non una 500 Fiat degli ultimi 2 anni (lascio stare il 1^ anno di B targato Petrone dove si aveva in organico Cacia Giorgi Antonini Canini ecc....però messi in mano ad uno dei peggiori allenatori capitati in Ascoli).
Guidando una Ferrari rispetto alle Fiat 5OO degli ultimi 2 anni....gli si chiedeva un campionato con una salvezza anticipata di un mese con un occhio alla zona play off.....diciamo che se non arriverà una punta vera (Ardemagni purtoppo si infortuna spesso, un po' per sfiga un po' perché...non so...)
un portiere di categoria e 2 terzini....unico obiettivo resterebbe la salvezza (e qui il mister pare ci stia riuscendo).
Per guardare oltre ci vorranno dei rinforzi....alla società non puoi imputare nulla.....ha speso tantissimo, magari in alcuni casi senza costrutto (vedi gli acquisti inutili di Ingrosso Perucchini Zebli Coly e ci metterei anche Beretta che, seppur in crescita, è stato deludente nel complesso).
Ma ha affidato a mr Vivarini una buona squadra.....dunque smettiamola di fare del vittimismo....cantiamo di più e TUTTI A LECCE!
Ieri i salentini hanno vinto fuori casa a Salerno, noi perso in casa....dunque 2 FISSO!

Soloilpicchio
Messaggi: 217
Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 20:08
Settore Stadio: Distinti

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da Soloilpicchio » domenica 27 gennaio 2019, 8:50

Il tifoso Ascolano si divide in 4 categorie: 25% gli INNAMORATI: seguono, tifano e difendono a spada tratta il proprio AMORE a prescindere (Costantino sarebbe orgoglioso di loro); 25% gli OCCASIONALI: tifosi da divano inutili e dannosi visto che quando vengono al Del Duca portano pure sfiga (ai tempi di Costantino non esistevano); 20% i CAPISCIONI: giudicano e danno soluzioni per qualunque cosa, peccato che spesso non sanno di cosa stanno parlando e vivono soltanto per dire "te l'avie' ditte" e spuntano come funghi dopo le sconfitte (Costantino li avrebbe azzittiti in 2 minuti); 20% i FRUSTATI: dietro la tastiera o peggio al Del Duca vivono solo per insultare i bianconeri, quando vinciamo sono somari gli altri e quando perdiamo offendono e schiumano rabbia insensata contro mister, società ecc. la vita è dura con loro, spesso a casa hanno la moglie COMANDANTE e quindi devono pur sfogarsi in qualche modo (Costantino li ODIEREBBE); 10% i penosi pesciari mascherati (Costantino riderebbe di loro). Altro che buonismo...io sono INCAZZATO NERO ma certamente né con il mister né con la squadra ieri sottotono ma con un indecente pupazzetto giunto qui solo per portare a termine la sua indegna missione...il 2 fisso...AVANTI PICCHIO...CONTRO TUTTO e CONTRO TUTTI ci siamo SEMPRE ESALTATI!

pikkio75
Messaggi: 1956
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da pikkio75 » domenica 27 gennaio 2019, 11:31

Pulcinelli e C., devono cantarla di brutto a Vivarini. Con la Viterbese....ieri....non è accettabile....si può perdere in tanti modi....ma con gli esperimenti di questo signore basta.....!!!! Esonero subito!!!!

luigi61
Messaggi: 10661
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da luigi61 » domenica 27 gennaio 2019, 11:38

Soloilpicchio ha scritto:
domenica 27 gennaio 2019, 8:50
Il tifoso Ascolano si divide in 4 categorie: 25% gli INNAMORATI: seguono, tifano e difendono a spada tratta il proprio AMORE a prescindere (Costantino sarebbe orgoglioso di loro); 25% gli OCCASIONALI: tifosi da divano inutili e dannosi visto che quando vengono al Del Duca portano pure sfiga (ai tempi di Costantino non esistevano); 20% i CAPISCIONI: giudicano e danno soluzioni per qualunque cosa, peccato che spesso non sanno di cosa stanno parlando e vivono soltanto per dire "te l'avie' ditte" e spuntano come funghi dopo le sconfitte (Costantino li avrebbe azzittiti in 2 minuti); 20% i FRUSTATI: dietro la tastiera o peggio al Del Duca vivono solo per insultare i bianconeri, quando vinciamo sono somari gli altri e quando perdiamo offendono e schiumano rabbia insensata contro mister, società ecc. la vita è dura con loro, spesso a casa hanno la moglie COMANDANTE e quindi devono pur sfogarsi in qualche modo (Costantino li ODIEREBBE); 10% i penosi pesciari mascherati (Costantino riderebbe di loro). Altro che buonismo...io sono INCAZZATO NERO ma certamente né con il mister né con la squadra ieri sottotono ma con un indecente pupazzetto giunto qui solo per portare a termine la sua indegna missione...il 2 fisso...AVANTI PICCHIO...CONTRO TUTTO e CONTRO TUTTI ci siamo SEMPRE ESALTATI!
Ma gli innamorati, che giustamente seguono, tifano e difendono a spada tratta il proprio amore a prescindere, devono nascondere la testa sotto la sabbia, o possono esprimere con educazione, qualche critica o appunto, se lo ritengono giusto. ?
Te lo chiedo perchè io, tifoso da 50 anni, che mi ritenevo innamorato ma evidentemente non lo sono secondo i tuoi parametri, non saprei dove collocarmi.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

luigi61
Messaggi: 10661
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TROPPO BUONISMO!

Messaggio da luigi61 » domenica 27 gennaio 2019, 11:40

pikkio75 ha scritto:
domenica 27 gennaio 2019, 11:31
Pulcinelli e C., devono cantarla di brutto a Vivarini. Con la Viterbese....ieri....non è accettabile....si può perdere in tanti modi....ma con gli esperimenti di questo signore basta.....!!!! Esonero subito!!!!
Dopo ci sei tu, che sei proprio fuori categoria!!!! :lol3: :lol3:
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Rispondi