Verso Ascoli-Pordenone

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

É_rrevate
Messaggi: 7861
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da É_rrevate »

Sarr
Lukas
Brosco
Avlonitis
Kragl
Buchel
Cavion
Sabiri
Chiricó
Cangiano
Bajic

Avatar utente
ASCOLI TIME
Messaggi: 18309
Iscritto il: domenica 14 marzo 2010, 20:33
Contatta:

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da ASCOLI TIME »

Ascoli-Pordenone, probabili formazioni della sfida tra Picchio e Ramarri https://www.picenotime.it/it/pagine/59F ... 73655F3F5/
Allegati
3FA53B20-1A90-11EB-8D67-B7773655F3F5.jpg

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 32785
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da tozzi »

É_rrevate ha scritto:
venerdì 30 ottobre 2020, 18:58
Sarr
Lukas
Brosco
Avlonitis
Kragl
Buchel
Cavion
Sabiri
Chiricó
Cangiano
Bajic
Più o meno. Non escluderei neanche Sarzi Puttini dietro e Kragl terzo a sinistra davanti.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
cri4picchio
Messaggi: 3143
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2018, 13:22
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da cri4picchio »

caio vidacilio ha scritto:
venerdì 30 ottobre 2020, 11:19
Ma vattene affanculo
....propongo un ban........si per Diaw.
Grandissimo Gi' :Dx
Epica vittoria interna per 2-0 contro il Cagliari del 15 Maggio 1983, un successo che permise alla squadra di Carlo Mazzone di restare in Serie A.
"Chi non c'era se lo deve far raccontare... Chi c'era non lo può dimenticare..."  Enrico Nicolini

„La serie A è nostra e nessuno ce la toglierà mai più. Resterà in eredità ai figli dei nostri figli.“ Costantino Rozzi.
:soccer: Sempre e solo ASCOLI :soccer:

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 17273
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da Picchio_Ale »

É_rrevate ha scritto:
venerdì 30 ottobre 2020, 18:58
Sarr
Lukas
Brosco
Avlonitis
Kragl
Buchel
Cavion
Sabiri
Chiricó
Cangiano
Bajic
Preferirei Ndyaye in porta. Non so se sia forte oppure no, Sarr l'ho visto.

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 3763
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da BENITO »

É_rrevate ha scritto:
venerdì 30 ottobre 2020, 18:58
Sarr
Lukas
Brosco
Avlonitis
Kragl
Buchel
Cavion
Sabiri
Chiricó
Cangiano
Bajic
Io metterei Gerbo a centrocampo e Sabiri avanzato al posto di Cangiano.

caio vidacilio
Messaggi: 4196
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 0:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da caio vidacilio »

cri4picchio ha scritto:
venerdì 30 ottobre 2020, 20:51
....propongo un ban........si per Diaw.
Grandissimo Gi' :Dx
😁

Avatar utente
Rom74AP
Messaggi: 1540
Iscritto il: domenica 7 maggio 2006, 2:15
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da Rom74AP »

caio vidacilio ha scritto:
venerdì 30 ottobre 2020, 11:19
Ma vattene affanculo
Severo...ma giusto! 🤣👍
"La vita riserva attimi di gioia e anni di sofferenza. L'importante è trasformare gli attimi in ore e gli anni in minuti" C.Rozzi 1994

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 32785
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da tozzi »

Da questo resoconto di Matteo Rossi si comprende qualcosa delle possibili intenzioni di Bert8

https://www.youtvrs.it/ascoli-sollievo- ... in-gruppo/
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Avatar utente
Rom74AP
Messaggi: 1540
Iscritto il: domenica 7 maggio 2006, 2:15
Settore Stadio: Tribuna Est
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da Rom74AP »

tozzi ha scritto:
sabato 31 ottobre 2020, 8:36
Da questo resoconto di Matteo Rossi si comprende qualcosa delle possibili intenzioni di Bert8

https://www.youtvrs.it/ascoli-sollievo- ... in-gruppo/
Se fosse vero, non capisco perché partire adattando tre giocatori (Kragl, Lucas e Gerbo) invece di iniziare la partita mettendo tutte le pedine al loro posto (3-5-2).
Vabbè....speriamo bene.
"La vita riserva attimi di gioia e anni di sofferenza. L'importante è trasformare gli attimi in ore e gli anni in minuti" C.Rozzi 1994

Avatar utente
Thobia
Messaggi: 1969
Iscritto il: martedì 2 novembre 2010, 13:15
Settore Stadio: SKY
Località: Milano

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da Thobia »

Quote Eurobet.
Vittoria ASCOLI: 2,75
Vittoria PORDENONE: 2,70
Io trovo umiliante già questo. Il Pordenone, società alla sua 2a stagione in B che ha sempre annaspato nelle serie inferiori, dato per favorito in casa della REGINA delle Marche!
Boh...
Sky is his celling, grass is his bed,
A saddle is the pillow for a cowboy's head.
Where the eagles scream and the catamounts squal,
The cowboy's home is the best of all.

TERZI1898
Messaggi: 3548
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da TERZI1898 »

Rom74AP ha scritto:
sabato 31 ottobre 2020, 9:18
Se fosse vero, non capisco perché partire adattando tre giocatori (Kragl, Lucas e Gerbo) invece di iniziare la partita mettendo tutte le pedine al loro posto (3-5-2).
Vabbè....speriamo bene.
è anche vero che partendo con Gerbo fai subito a passare ad un 3-5-2, Gerbo scivola a centrocampo, dietro si spostano a 3 e sale un pò Kragl; credo sia una soluzione che Bertotto se dovesse servire ha provato
"Noi non supereremo mai questa fase"

Urlodeldrago
Messaggi: 4816
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da Urlodeldrago »

Thobia ha scritto:
sabato 31 ottobre 2020, 11:14
Quote Eurobet.
Vittoria ASCOLI: 2,75
Vittoria PORDENONE: 2,70
Io trovo umiliante già questo. Il Pordenone, società alla sua 2a stagione in B che ha sempre annaspato nelle serie inferiori, dato per favorito in casa della REGINA delle Marche!
Boh...
Che c'entra il blasone?
Il Pordenone l'anno scorso ho fatto un campionato di vertice ed è andato ai play-off. Alle società di scommesse non gli interessa dei campionati trascorsi in Serie A degli anni 70-80.
Per non parlare del fatto che giochiamo senza 8 titolari

Avatar utente
Thobia
Messaggi: 1969
Iscritto il: martedì 2 novembre 2010, 13:15
Settore Stadio: SKY
Località: Milano

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da Thobia »

Urlodeldrago ha scritto:
sabato 31 ottobre 2020, 13:01
Che c'entra il blasone?
Il Pordenone l'anno scorso ho fatto un campionato di vertice ed è andato ai play-off. Alle società di scommesse non gli interessa dei campionati trascorsi in Serie A degli anni 70-80.
Per non parlare del fatto che giochiamo senza 8 titolari
L'anno scorso, appunto.
Sky is his celling, grass is his bed,
A saddle is the pillow for a cowboy's head.
Where the eagles scream and the catamounts squal,
The cowboy's home is the best of all.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 32785
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Ascoli-Pordenone

Messaggio da tozzi »

Rom74AP ha scritto:
sabato 31 ottobre 2020, 9:18
Se fosse vero, non capisco perché partire adattando tre giocatori (Kragl, Lucas e Gerbo) invece di iniziare la partita mettendo tutte le pedine al loro posto (3-5-2).
Vabbè....speriamo bene.
Capace che gli uomini siano quelli poi il modulo andrebbe a dipendere da come si dispongono
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12.05.1989).

"Non è importante cercare sempre un colpevole quando le cose non girano bene ma è fondamentale rendersi conto che dobbiamo essere sempre uniti: noi Società, la squadra, i tifosi e sentendoci nei momenti positivi come oggi, tutti protagonisti assoluti" (Massimo Pulcinelli, 7.04.2019)

Rispondi