Giocatori aggrediti

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Nostalgico
Messaggi: 434
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 12:42
Località: Ascoli

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da Nostalgico » martedì 13 marzo 2018, 11:58

lafaina2 ha scritto:
L'ultimo loro comunicato, mi pare, (vado a naso) fosse dell'anno scorso, primi di dicembre, se non sbaglio.
Dove vedi l'eccedenza?

Resta un fatto (non rispondo diretto a te ma a tutti coloro che ne chiedono uno, adesso e subito. Mia opinione e conto uno)

Tutti ad attendere un comunicato degli ultras (lo faranno, credo, ma non è un dogma necessario, specie in questo momento).

La società ne ha fatto uno, nel quale, invece di condannare fermamente il gesto delinquenziale e basta. Ha colto l'occasione per strumentalizzare il fatto grave e prendersela coi social.
xxx

Si fosse accavallato un terzo comunicato, specie dei ragazzi del 1898 (che, credo siamo tutti d'accordo: sono certamente estranei al fatto, anzi lontanissimi da queste sciocchezze), avremmo avuto ancora più confusione.

Faranno chiarezza, per la loro posizione.

Ma questo accanimento sull'uscita di un comunicato.
(ad esempio, per me è stato molto più rilevante, e nell'immediatezza della notizia ho cercato di fare un puzzle di informazioni, capire la dinamica dell'accaduto.
Un raid, con attesa e agguato ai giocatori, avrebbe avuto l'aggravante della premeditazione e dell'infamia.
Il fatto, grave, intendiamoci, e da perseguire con immediatezza per arrivare a colpevoli e pene adeguate, è avvenuto per un diverbio.
Due calciatori tornavano da venezia a casa.
Un gruppo di tifosi tornava dalla trasferta di venezia.
Dal gruppo hanno intimato, a parlati, perchè venditti stava allontanandosi, di riferire alla squadra e ai suoi compagni che non l'avrebbero passata liscia.
Lui ha risposto e si è arrivati ad un accapigliamento di uno del gruppo e parlati.
Al che tornando indietro, venditti, per prendere le difese del compagno, ha preso uno schiaffo partito sempre dal gruppo.

Invece qua, sulla stampa e nei comunicati nazionali, sembra ci sia stato un attentato stile mafioso...)
Premesso che l'episodio è stato volutamente "gonfiato" per vendere meglio la notizia, vedo poco sopra che citi una testata che per tutto l'anno ha gonfiato le notizie. Ora straordinariamente soft ed in versione pompiere.
Il comunicato della società ci sta, forse poteva evitare certi richiami ma era dovuto. xxx
Il comunicato degli ultras? Assolutamente non dovuto, io sono per i tifosi che si fanno sentire il minimo fuori dal campo. Ma se mi fai un comunicato intempestivo prima di Ascoli Foggia (partita delicatissima) o la storia di SOSAAA, prima dell'empoli (a proposito li hanno rubati o no quei soldi?) pensavo ritenesse di farlo, non fosse altro per prendere le distanze evitando strumentalizzazioni.
Quest'anno continuo a vedere comportamenti strani, non da parte della società (xxx) che sempre solo somaraggine ma da tutto il resto dell'ambiente.
Ma io valgo uno.

lafaina2
Messaggi: 2232
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » martedì 13 marzo 2018, 12:00

TERZI1898 ha scritto:
martedì 13 marzo 2018, 11:53
Comunque i fatti raccontati da lafaina siano più credibili rispetto ad un agguato in stile mafioso. Anche perchè la prima domanda che tutti ci siamo fatti è stata: perchè due ragazzini che non hanno giocato mai? (Parlati credo 3-4 presenze con un gol) Se ci fosse intenzione di fare una sorta di agguato premeditato si andava a colpire altri giocatori, almeno che gli altri vadano in giro con la scorta oppure abitino tutti fuori da Ascoli (però se uno vuole fare un agguato ci arriva lo stesso). La dinamica così raccontata diciamo ha più senso, diciamo allora che forse se ci fosse stato un massaggiatore sarebbe potuto succedere lo stesso. Il fatto resta comunque da condannare, ma se fosse così non ci sarebbe l'aggravante della premeditazione.
L'agguato premeditato, ad esempio, fu quello di alcuni anni fa, di ritorno dalla trasferta infrasettimanale di cesena, che subì il pulmino guidato da P.M. al casello si pedaso.

lafaina2
Messaggi: 2232
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » martedì 13 marzo 2018, 12:06

Nostalgico ha scritto:
martedì 13 marzo 2018, 11:58
Premesso che l'episodio è stato volutamente "gonfiato" per vendere meglio la notizia, vedo poco sopra che citi una testata che per tutto l'anno ha gonfiato le notizie. Ora straordinariamente soft ed in versione pompiere.
Il comunicato della società ci sta, forse poteva evitare certi richiami ma era dovuto. xxx
Il comunicato degli ultras? Assolutamente non dovuto, io sono per i tifosi che si fanno sentire il minimo fuori dal campo. Ma se mi fai un comunicato intempestivo prima di Ascoli Foggia (partita delicatissima) o la storia di SOSAAA, prima dell'empoli (a proposito li hanno rubati o no quei soldi?) pensavo ritenesse di farlo, non fosse altro per prendere le distanze evitando strumentalizzazioni.
Quest'anno continuo a vedere comportamenti strani, non da parte della società (cappannoidi cit.) che sempre solo somaraggine ma da tutto il resto dell'ambiente.
Ma io valgo uno.
Io non parlo neanche di "volutamente" gonfiato.
Ad esempio io ho saputo verso la una di domenica che c'era stato il fatto della sera prima.
Stavo con mio figlio a pranzo e gli ho detto: "Ma che cazzarola sta succedendo? Perchè questo? E poi due ragazzi!!!"
Poi, nell'ora successiva ho voluto saperne di più e niente mi riportava ad un agguato invece una cosa violenta quanto casuale.

xxx

A me risulta che l'ultimo comunicato ufficiale degli ultras sia di dicembre. Poi può darsi che mi sbaglio. Quella sul SOSAAA fu un'intervista o conferenza stampa del loro legale silvestri.
Ultima modifica di tozzi il martedì 13 marzo 2018, 21:07, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Come ho scritto ieri, trovo inopportuno che sul tifometro si commentino, bene o male che sia, le iniziative assunte nell'ambito di altri gruppi di discussione. Così come troverei inopportuno il contrario, che infatti non mi pare essere mai avvenuto.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18285
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da GREZZO » martedì 13 marzo 2018, 12:41

A me l'articolo di cui sopra me FA RIDE. Boh, ma uno si rende conto o no? INGIGANTITO? Cioè? L'articolo ripete ESATTAMENTE le stesse cose che sono state BATTUTE da tutti gli organi di informazione nazionali e via WEB. Nessuno mi pare che abbia scritto che dei giocatori dell'Ascoli sono stati RIEMPITI DI BOTTE e MASSACRATI..................
Ci voleva questo articolo per scrivere le stesse cose? AGGREDIRE................"qualche spintone e uno schiaffo" (ma si dai............robbetta).........................cioè RAGAZZI ma di che caz zo si sta parlando. Penose poi sempre le solite frasi di circostanza e cièo...."l'episodio pur grave e certamente da censurare......"
L'episodio NON E' PUR GRAVE.....................è solo GRAVE. Non ci sono nè altre interpretazioni o considerazioni da stare a fare. Cioè quà me sembra de sta a senti..........................SCINE hanno tentato di violentarla ma pure quella IAVA IN GIRE in MUTANDE. Cioè ragazzi stiamo scendendo a livelli bassi furia è?
Fra l'altro.................l'articolo riporta la vicenda esattamente con gli stessi dettagli riportati da tutti. Cioè fatemi capire..................un gruppo di GENTE riconosce Parlati e Venditti e che fa? Si copre prima il volto con le sciarpe e poi gli si avvicina per INSULTARLI e MINACCIARLI. Cioè a volto COPERTO. Cioè io insieme a 3 amici ci copriamo il volto e poi avviciniamo NILO (pè fa n'esempio) e gliene cominciamo a dire di tutti i colori.................strunze, state attenti iè capite che ve reppeme lu cule potete riferire a tutta la squadra che adesso non si sgarra più, la festa è finita................................................al che NILO, immagino anche un tantino impaurito visto che si ritrova di fronte delle persone CON VOLTO COPERTO (quindi vogliamo dire malintenzionati?), comincia a dire OH ma che cazze velete da me non mi rompete il caz zo va io che c'entro...........................................alchè.................non mi rompete il ca##o? O sciapitte spintone, schiaffetto.....................NILO schiva a fa cadere il colpitore sa PICCIA na serie di spintoni e si inserisce l'amiche di NILO per cercare di difenderlo. FINISCE tutto lì è? Sembra.....................NILO si rialza e insieme all'amiche suò si dirige verso casa molto probabilmente tra gli insulti dei volti coperti. NE' SECCIESSE cosa è...................sia chiaro..................fortunatamente nen sè fatte male NESCIUNA.
Ma cosa si sta dicendo RAGAZZI.............................possibile che non si riesce a fare un DISTINGUO senza interferenze tra quella che è la VICENDA e il FATTO e quello che invece riguarda la realtà CALCISTICA di questo scellerato ciclo BELLINI.
Io sono disposto, come sono stato disposto a criticare il VESTIRSI in MUTANDE per una questione di pudore e perchè ti sottoponi all'attenzione di tutti...........................però non sono disposto ad usare la SCELTA di VESTIRSI in quel modo per usarla come giustificativo di un tentativo di violentare.
Se il tutto fosse successo a VISO SCOPERTO.............................l'angolazione sarebbe stata completamente diversa.
Quindi.................INGIGANTITO de che?
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 2232
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » martedì 13 marzo 2018, 13:03

GREZZO ha scritto:
martedì 13 marzo 2018, 12:41
A me l'articolo di cui sopra me FA RIDE. Boh, ma uno si rende conto o no? INGIGANTITO? Cioè? L'articolo ripete ESATTAMENTE le stesse cose che sono state BATTUTE da tutti gli organi di informazione nazionali e via WEB. Nessuno mi pare che abbia scritto che dei giocatori dell'Ascoli sono stati RIEMPITI DI BOTTE e MASSACRATI..................
Ci voleva questo articolo per scrivere le stesse cose? AGGREDIRE................"qualche spintone e uno schiaffo" (ma si dai............robbetta).........................cioè RAGAZZI ma di che caz zo si sta parlando. Penose poi sempre le solite frasi di circostanza e cièo...."l'episodio pur grave e certamente da censurare......"
L'episodio NON E' PUR GRAVE.....................è solo GRAVE. Non ci sono nè altre interpretazioni o considerazioni da stare a fare. Cioè quà me sembra de sta a senti..........................SCINE hanno tentato di violentarla ma pure quella IAVA IN GIRE in MUTANDE. Cioè ragazzi stiamo scendendo a livelli bassi furia è?
Fra l'altro.................l'articolo riporta la vicenda esattamente con gli stessi dettagli riportati da tutti. Cioè fatemi capire..................un gruppo di GENTE riconosce Parlati e Venditti e che fa? Si copre prima il volto con le sciarpe e poi gli si avvicina per INSULTARLI e MINACCIARLI. Cioè a volto COPERTO. Cioè io insieme a 3 amici ci copriamo il volto e poi avviciniamo NILO (pè fa n'esempio) e gliene cominciamo a dire di tutti i colori.................strunze, state attenti iè capite che ve reppeme lu cule potete riferire a tutta la squadra che adesso non si sgarra più, la festa è finita................................................al che NILO, immagino anche un tantino impaurito visto che si ritrova di fronte delle persone CON VOLTO COPERTO (quindi vogliamo dire malintenzionati?), comincia a dire OH ma che cazze velete da me non mi rompete il caz zo va io che c'entro...........................................alchè.................non mi rompete il ca##o? O sciapitte spintone, schiaffetto.....................NILO schiva a fa cadere il colpitore sa PICCIA na serie di spintoni e si inserisce l'amiche di NILO per cercare di difenderlo. FINISCE tutto lì è? Sembra.....................NILO si rialza e insieme all'amiche suò si dirige verso casa molto probabilmente tra gli insulti dei volti coperti. NE' SECCIESSE cosa è...................sia chiaro..................fortunatamente nen sè fatte male NESCIUNA.
Ma cosa si sta dicendo RAGAZZI.............................possibile che non si riesce a fare un DISTINGUO senza interferenze tra quella che è la VICENDA e il FATTO e quello che invece riguarda la realtà CALCISTICA di questo scellerato ciclo BELLINI.
Io sono disposto, come sono stato disposto a criticare il VESTIRSI in MUTANDE per una questione di pudore e perchè ti sottoponi all'attenzione di tutti...........................però non sono disposto ad usare la SCELTA di VESTIRSI in quel modo per usarla come giustificativo di un tentativo di violentare.
Se il tutto fosse successo a VISO SCOPERTO.............................l'angolazione sarebbe stata completamente diversa.
Quindi.................INGIGANTITO de che?
io credo che tu stia completamente fuori strada.

Punto primo.
Chi ha dato una giustificazione al gesto violento sono state due entità:
Una è la società che nel comunicato dice che il clima di violenza è instillato dai post sui social. Quindi, ipocritamente, se da una parte condanna ilf atto dall'altra punta l'indice sui responsabili morali (le tue famose mutande della violentata).

Due: sono coloro che hanno indicato nella società e nella sua gestione lo scatenarsi della violenza.
Anche qui, invece che sul fatto violento e condannare solamente chi è stato, si punta, ipocritamente, il dito contro la gestione della società per giustificare la violenza. Quindi mandante morale anche lei.

Invece qua si è condannata unicamente la violenza. Che c'è stata.
Ma la violenza ha diversi gradi di valutazione (non solo in tribunale...perchè in tribunale se c'è premeditazione ti danno tre se non la si rileva ti condannano per la violenza per due - per esempio-).
In questo caso non c'è stata premeditazione nè agguato. Resta il fatto violento.

Che poi non sia stato così, spiegami un pò perchè qua dentro, io ho scritto chiaramente che non si era trattato di un agguato ma di altro, e Luigi e Nostalgico, che non sono due teneri con la tifoseria hanno detto che avevano capito, dai media e dai social e quindi in giro, che le cose non fossero state in quel modo?

Grezzo, quando ti appigli alle tue posizioni, e ti ci vuoi arroccare parti sempre da presupposti fragili che dai per scontati.

Un fatto: B.F., invece ed in questo caso, ha fatto un articolo coraggioso (non mi pare che sia un simpatico della tifoseria ascolana) in cui raccoglie e chiarisce le dinamiche, a differenza di altre testate e giornalisti che mettono tutto dentro il calderone.

Poi, boh...ognuno ha il suo punto di vista anche perchè non mi sembraq di cosa altro vogliamo parlare.

Poscritto: se devo dirla tutta...ma tu ti sei fatto un'idea della dinamica reale?
Tutti i ragazzi e anche non ragazzi che tornano da una trasfeerta hanno una felpa. col cappuccio.
In momenti di concitazione e per dare un avvertimento, anche per darsi un otono, oltre che per nascondersi, mettono il cappuccio in testa e las ciarpa sul naso...non capisco questo tuo voler spaccare il capello.
Violenza c'è stata, a viso coperto, ma violenza ci sarebbe stata anche a viso scoperto, se fosse successo in maniera diversa. Ma sempre violenza è.
Violenza che non ha l'aggravante della premeditazione.
Ma sempre violenza resta!

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18285
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da GREZZO » martedì 13 marzo 2018, 14:04

lafaina2 ha scritto:
martedì 13 marzo 2018, 13:03
io credo che tu stia completamente fuori strada.

Punto primo.
Chi ha dato una giustificazione al gesto violento sono state due entità:
Una è la società che nel comunicato dice che il clima di violenza è instillato dai post sui social. Quindi, ipocritamente, se da una parte condanna ilf atto dall'altra punta l'indice sui responsabili morali (le tue famose mutande della violentata).

Due: sono coloro che hanno indicato nella società e nella sua gestione lo scatenarsi della violenza.
Anche qui, invece che sul fatto violento e condannare solamente chi è stato, si punta, ipocritamente, il dito contro la gestione della società per giustificare la violenza. Quindi mandante morale anche lei.

Invece qua si è condannata unicamente la violenza. Che c'è stata.
Ma la violenza ha diversi gradi di valutazione (non solo in tribunale...perchè in tribunale se c'è premeditazione ti danno tre se non la si rileva ti condannano per la violenza per due - per esempio-).
In questo caso non c'è stata premeditazione nè agguato. Resta il fatto violento.

Che poi non sia stato così, spiegami un pò perchè qua dentro, io ho scritto chiaramente che non si era trattato di un agguato ma di altro, e Luigi e Nostalgico, che non sono due teneri con la tifoseria hanno detto che avevano capito, dai media e dai social e quindi in giro, che le cose non fossero state in quel modo?

Grezzo, quando ti appigli alle tue posizioni, e ti ci vuoi arroccare parti sempre da presupposti fragili che dai per scontati.

Un fatto: B.F., invece ed in questo caso, ha fatto un articolo coraggioso (non mi pare che sia un simpatico della tifoseria ascolana) in cui raccoglie e chiarisce le dinamiche, a differenza di altre testate e giornalisti che mettono tutto dentro il calderone.

Poi, boh...ognuno ha il suo punto di vista anche perchè non mi sembraq di cosa altro vogliamo parlare.

Poscritto: se devo dirla tutta...ma tu ti sei fatto un'idea della dinamica reale?
Tutti i ragazzi e anche non ragazzi che tornano da una trasfeerta hanno una felpa. col cappuccio.
In momenti di concitazione e per dare un avvertimento, anche per darsi un otono, oltre che per nascondersi, mettono il cappuccio in testa e las ciarpa sul naso...non capisco questo tuo voler spaccare il capello.
Violenza c'è stata, a viso coperto, ma violenza ci sarebbe stata anche a viso scoperto, se fosse successo in maniera diversa. Ma sempre violenza è.
Violenza che non ha l'aggravante della premeditazione.
Ma sempre violenza resta!
Io stavo parlando dell'articolo. Cioè che ARTICOLO è? L'articolo riporta gli STESSISSIMI dettagli di TUTTA L' informazione che aveva già parlato del fatto....................stranamente CONCLUDE "è stato ingrandito finendo sui giornali e Tv nazionali con toni da guerriglia urbana che...............non ci sono stati"
Cioè mi SONO PERSO QUALCHE COSA? Dove stanno sti toni di guerriglia urbana?

ANSA
Due giocatori dell'Ascoli sono stati aggrediti la scorsa notte al rientro a casa da una decina di persone con il volto coperto da sciarpe bianconere, i colori della società ascolana. Si tratta del centrocampista Samuele Parlati e del portiere Vincenzo Venditti. I due erano reduci dalla trasferta di Venezia finita con la sconfitta dell'Ascoli per 1-0, nelle rispettive abitazioni in centro storico. Il primo a essere stato aggredito è stato Parlati che ha ricevuto un pugno che ha schivato, finendo a terra insieme al proprio aggressore. In suo aiuto è giunto Venditti che è stato a sua volta colpito con uno schiaffo. Il gruppo di aggressori ha proferito nei confronti dei due giocatori frasi minacciose che coinvolgono anche il resto della squadra, ultima in classifica dopo il ko di ieri. In questa stagione Venditti non ha mai giocato, Parlati ha collezionato una sola presenza.


RAINEWS
Due giocatori dell'Ascoli sono stati aggrediti la scorsa notte al rientro dalla trasferta di Venezia, da una decina di persone con il volto coperto da sciarpe bianconere, i colori della società marchigiana. Si tratta del centrocampista Samuele Parlati e del portiere Vincenzo Venditti. I due erano reduci dalla trasferta in Veneto, finita con la sconfitta dell'Ascoli per 1-0, che ha confermato l’ultimo posto in Serie B della squadra ascolana, anche se in condominio con la Ternana. I due calciatori sono stati aggrediti al rientro nelle loro abitazioni del centro storico: prima è successo a Parlati, che ha ricevuto un pugno, riuscendo a schivarlo per poi finire a terra insieme al suo aggressore. In suo aiuto è giunto Venditti, che è stato a sua volta colpito con uno schiaffo. Il gruppo di aggressori ha proferito nei confronti dei due giocatori frasi minacciose che coinvolgono anche il resto della squadra, che rischia la retrocessione nella serie inferiore. Tra l’altro, i due non possono certo essere considerati tra i principali responsabili della situazione, visto che in questa stagione Venditti non ha mai giocato, mentre Parlati ha collezionato una sola presenza.



Cioè dove stanno i TONI di guerriuglia URBANA?


Quindi HO HAI LE PALLE PER SOSTENERE UN CONCETTO e con le palle LO SCRIVI......................................oppure NON USI lo scrivere scrivendo il NULLA per andare a parare dove vuoi andare a parare. (non mi riferisco a te ovviamente :okyy: )



PS: scusami è ma chi ha riferito la vicenda non possono che essere solo 2 PERSONE: cioè PARLATI e VENDITTI. Se se ne andavano a casa zitti e muccia mica usciva sta cosa! O no! Allora mi viene da dire.........................come domanda...............per 2 SFOTTO' 2 spintarelle 4 vaffancule e nu schiaffitte..........................non potevano tacere se era na cazz atella? Cioè fammi capire. Cosa ne pensi? Perchè hanno parlato pè sa cazz ata? No perchè magari mò spunta che ci sta pure un disegno dietro...................................
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 2232
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » martedì 13 marzo 2018, 14:32

GREZZO ha scritto:
martedì 13 marzo 2018, 14:04
Io stavo parlando dell'articolo. Cioè che ARTICOLO è? L'articolo riporta gli STESSISSIMI dettagli di TUTTA L' informazione che aveva già parlato del fatto....................stranamente CONCLUDE "è stato ingrandito finendo sui giornali e Tv nazionali con toni da guerriglia urbana che...............non ci sono stati"
Cioè mi SONO PERSO QUALCHE COSA? Dove stanno sti toni di guerriglia urbana?

ANSA
Due giocatori dell'Ascoli sono stati aggrediti la scorsa notte al rientro a casa da una decina di persone con il volto coperto da sciarpe bianconere, i colori della società ascolana. Si tratta del centrocampista Samuele Parlati e del portiere Vincenzo Venditti. I due erano reduci dalla trasferta di Venezia finita con la sconfitta dell'Ascoli per 1-0, nelle rispettive abitazioni in centro storico. Il primo a essere stato aggredito è stato Parlati che ha ricevuto un pugno che ha schivato, finendo a terra insieme al proprio aggressore. In suo aiuto è giunto Venditti che è stato a sua volta colpito con uno schiaffo. Il gruppo di aggressori ha proferito nei confronti dei due giocatori frasi minacciose che coinvolgono anche il resto della squadra, ultima in classifica dopo il ko di ieri. In questa stagione Venditti non ha mai giocato, Parlati ha collezionato una sola presenza.


RAINEWS
Due giocatori dell'Ascoli sono stati aggrediti la scorsa notte al rientro dalla trasferta di Venezia, da una decina di persone con il volto coperto da sciarpe bianconere, i colori della società marchigiana. Si tratta del centrocampista Samuele Parlati e del portiere Vincenzo Venditti. I due erano reduci dalla trasferta in Veneto, finita con la sconfitta dell'Ascoli per 1-0, che ha confermato l’ultimo posto in Serie B della squadra ascolana, anche se in condominio con la Ternana. I due calciatori sono stati aggrediti al rientro nelle loro abitazioni del centro storico: prima è successo a Parlati, che ha ricevuto un pugno, riuscendo a schivarlo per poi finire a terra insieme al suo aggressore. In suo aiuto è giunto Venditti, che è stato a sua volta colpito con uno schiaffo. Il gruppo di aggressori ha proferito nei confronti dei due giocatori frasi minacciose che coinvolgono anche il resto della squadra, che rischia la retrocessione nella serie inferiore. Tra l’altro, i due non possono certo essere considerati tra i principali responsabili della situazione, visto che in questa stagione Venditti non ha mai giocato, mentre Parlati ha collezionato una sola presenza.



Cioè dove stanno i TONI di guerriuglia URBANA?


Quindi HO HAI LE PALLE PER SOSTENERE UN CONCETTO e con le palle LO SCRIVI......................................oppure NON USI lo scrivere scrivendo il NULLA per andare a parare dove vuoi andare a parare. (non mi riferisco a te ovviamente :okyy: )



PS: scusami è ma chi ha riferito la vicenda non possono che essere solo 2 PERSONE: cioè PARLATI e VENDITTI. Se se ne andavano a casa zitti e muccia mica usciva sta cosa! O no! Allora mi viene da dire.........................come domanda...............per 2 SFOTTO' 2 spintarelle 4 vaffancule e nu schiaffitte..........................non potevano tacere se era na cazz atella? Cioè fammi capire. Cosa ne pensi? Perchè hanno parlato pè sa cazz ata? No perchè magari mò spunta che ci sta pure un disegno dietro...................................
Partiamo dalla fine.
Dai, una cazzatella non era, il tono si è fatto pesante perchè hanno inveito contro l'intera squadra, minacciando di dar seguito ai fatti dopo le parole.
Lì, da quel che so, si è accesa la discusione e un parapiglia di spinte tra parlati ed un altro, al che, venditti, che era più avanti e stava rientrando, è tornato indietro in difesa dell'amico.
Dal gruppo è partito lo schiaffo a venditti.

Due ragazzi che hanno vent'anni, perchè non devono raccontare, a chi li paga, del fatto?
La società, giustamente, ha denunciato il tutto alle autorità.
Sull'articolo.
Lo capisci che gli altri articolisti di altre testate hanno lasciato tutto, volutamente o no (non mi interessa), nel vago: dove la violenza può essere interpretata come un'aggressione bella e buona, un fatto premedetitato (mi pare, se non ho letto male, che nessuno dica che il gruppo tornava dalla trasferta di venezia, ad esempio) oppure un incontro casuale sfociato e degenerato.
B.F., essendo il giornalista di più lungo corso, ha voluto andare più a fondo ed è stato l'unico che ha riportato i fatti, come si sanno (non so se si siano svolti in questo modo. Questo lo stanno indagando le autorità di polizia. Ma finora non è stata smentita questa versione da alcuno. E lo vedremo e sapremo in seguito).
Perchè magari è andato da sue fonti, perchè ha giornalisticamente indagato.
A me pare abbia aggiunto qualcosa al refrain dell'articolo dove si parla del fatto e che sembra sia stato ripreso e copiato da altri articoli generici giunti in rete attorno alle 17.00 di domenica (più o meno)

Stammi bene, rimba...

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18285
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da GREZZO » martedì 13 marzo 2018, 14:41

lafaina2 ha scritto:
martedì 13 marzo 2018, 14:32
Partiamo dalla fine.
Dai, una cazzatella non era, il tono si è fatto pesante perchè hanno inveito contro l'intera squadra, minacciando di dar seguito ai fatti dopo le parole.
Lì, da quel che so, si è accesa la discusione e un parapiglia di spinte tra parlati ed un altro, al che, venditti, che era più avanti e stava rientrando, è tornato indietro in difesa dell'amico.
Dal gruppo è partito lo schiaffo a venditti.

Due ragazzi che hanno vent'anni, perchè non devono raccontare, a chi li paga, del fatto?
La società, giustamente, ha denunciato il tutto alle autorità.
Sull'articolo.
Lo capisci che gli altri articolisti di altre testate hanno lasciato tutto, volutamente o no (non mi interessa), nel vago: dove la violenza può essere interpretata come un'aggressione bella e buona, un fatto premedetitato (mi pare, se non ho letto male, che nessuno dica che il gruppo tornava dalla trasferta di venezia, ad esempio) oppure un incontro casuale sfociato e degenerato.
B.F., essendo il giornalista di più lungo corso, ha voluto andare più a fondo ed è stato l'unico che ha riportato i fatti, come si sanno (non so se si siano svolti in questo modo. Questo lo stanno indagando le autorità di polizia. Ma finora non è stata smentita questa versione da alcuno. E lo vedremo e sapremo in seguito).
Perchè magari è andato da sue fonti, perchè ha giornalisticamente indagato.
A me pare abbia aggiunto qualcosa al refrain dell'articolo dove si parla del fatto e che sembra sia stato ripreso e copiato da altri articoli generici giunti in rete attorno alle 17.00 di domenica (più o meno)

Stammi bene, rimba...

RIMBA è fenomenale.....................................mo m more :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 2232
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da lafaina2 » martedì 13 marzo 2018, 14:46

GREZZO ha scritto:
martedì 13 marzo 2018, 14:41
RIMBA è fenomenale.....................................mo m more :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
ahahahahahaahah...sciape...

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 15177
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da Picchio_Ale » martedì 13 marzo 2018, 23:16

L'utente thobia non potrà rispondere fino al 3 aprile prossimo.

Avatar utente
Picchio Ole'
Messaggi: 1830
Iscritto il: mercoledì 2 luglio 2014, 23:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da Picchio Ole' » mercoledì 14 marzo 2018, 14:06

Dobbiamo metterci in testa che se quest'anno si retrocede, sara' durissima ritornare in serie B. Io credo che Bellini abbia molte colpe, pero' a gennaio ha capito che la squadra aveva lacune e ha comprato giocatori consigliati (credo e spero) dal mister e dal ds che si stanno rivelando quasi tutti non idonei alla causa. Il clima che si respira attorno alla squadra e' quello di una citta' stressata dagli eventi, dove i giovani non vedono un futuro e i meno giovani piu' di tanto non possono. Se c'e' ancora un barlume di speranza bisogna provarci, ma dopo gli ultimi eventi occorrerebbe un miracolo dall'alto
COSTANTINO guidaci dall'alto!!

wheretheeaglesfly
Messaggi: 1383
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2009, 17:31

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da wheretheeaglesfly » mercoledì 14 marzo 2018, 14:43

Picchio Ole' ha scritto:
mercoledì 14 marzo 2018, 14:06
Io credo che Bellini abbia molte colpe, pero' a gennaio ha capito che la squadra aveva lacune e ha comprato giocatori consigliati (credo e spero) dal mister
Picchio non per cattiveria, ma lo ha palesemente fatto capire Bellini che Cosmi non volesse il giocatore per il quale hai consumato il budget del mercato. Non voglio sempre essere contro la Società, però è il caso che iniziamo a ragionare sulle dinamiche della nostra squadra partendo dai fatti.

Tornando IN TOPIC:
Nessun commento sugli allenamenti "blindati"?
#-o #-o #-o #-o
"L'Ascoli è un bene sociale" C.Rozzi

luigi61
Messaggi: 9673
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da luigi61 » mercoledì 14 marzo 2018, 15:07

wheretheeaglesfly ha scritto:
mercoledì 14 marzo 2018, 14:43
Picchio non per cattiveria, ma lo ha palesemente fatto capire Bellini che Cosmi non volesse il giocatore per il quale hai consumato il budget del mercato. Non voglio sempre essere contro la Società, però è il caso che iniziamo a ragionare sulle dinamiche della nostra squadra partendo dai fatti.

Tornando IN TOPIC:
Nessun commento sugli allenamenti "blindati"?
#-o #-o #-o #-o
Evidentemente gli insulti gli basta e avanza quelli che prendono il sabato, durante la settimana almeno vogliono risparmiarseli.
A parte gli scherzi, ti aspettavi qualcosa di diverso? Io sinceramente no.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Oetzi
Messaggi: 1066
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da Oetzi » mercoledì 14 marzo 2018, 15:12

GREZZO ha scritto:
martedì 13 marzo 2018, 14:04
Io stavo parlando dell'articolo. Cioè che ARTICOLO è? L'articolo riporta gli STESSISSIMI dettagli di TUTTA L' informazione che aveva già parlato del fatto....................stranamente CONCLUDE "è stato ingrandito finendo sui giornali e Tv nazionali con toni da guerriglia urbana che...............non ci sono stati"
Cioè mi SONO PERSO QUALCHE COSA? Dove stanno sti toni di guerriglia urbana?

ANSA
Due giocatori dell'Ascoli sono stati aggrediti la scorsa notte al rientro a casa da una decina di persone con il volto coperto da sciarpe bianconere, i colori della società ascolana. Si tratta del centrocampista Samuele Parlati e del portiere Vincenzo Venditti. I due erano reduci dalla trasferta di Venezia finita con la sconfitta dell'Ascoli per 1-0, nelle rispettive abitazioni in centro storico. Il primo a essere stato aggredito è stato Parlati che ha ricevuto un pugno che ha schivato, finendo a terra insieme al proprio aggressore. In suo aiuto è giunto Venditti che è stato a sua volta colpito con uno schiaffo. Il gruppo di aggressori ha proferito nei confronti dei due giocatori frasi minacciose che coinvolgono anche il resto della squadra, ultima in classifica dopo il ko di ieri. In questa stagione Venditti non ha mai giocato, Parlati ha collezionato una sola presenza.


RAINEWS
Due giocatori dell'Ascoli sono stati aggrediti la scorsa notte al rientro dalla trasferta di Venezia, da una decina di persone con il volto coperto da sciarpe bianconere, i colori della società marchigiana. Si tratta del centrocampista Samuele Parlati e del portiere Vincenzo Venditti. I due erano reduci dalla trasferta in Veneto, finita con la sconfitta dell'Ascoli per 1-0, che ha confermato l’ultimo posto in Serie B della squadra ascolana, anche se in condominio con la Ternana. I due calciatori sono stati aggrediti al rientro nelle loro abitazioni del centro storico: prima è successo a Parlati, che ha ricevuto un pugno, riuscendo a schivarlo per poi finire a terra insieme al suo aggressore. In suo aiuto è giunto Venditti, che è stato a sua volta colpito con uno schiaffo. Il gruppo di aggressori ha proferito nei confronti dei due giocatori frasi minacciose che coinvolgono anche il resto della squadra, che rischia la retrocessione nella serie inferiore. Tra l’altro, i due non possono certo essere considerati tra i principali responsabili della situazione, visto che in questa stagione Venditti non ha mai giocato, mentre Parlati ha collezionato una sola presenza.



Cioè dove stanno i TONI di guerriuglia URBANA?


Quindi HO HAI LE PALLE PER SOSTENERE UN CONCETTO e con le palle LO SCRIVI......................................oppure NON USI lo scrivere scrivendo il NULLA per andare a parare dove vuoi andare a parare. (non mi riferisco a te ovviamente :okyy: )



PS: scusami è ma chi ha riferito la vicenda non possono che essere solo 2 PERSONE: cioè PARLATI e VENDITTI. Se se ne andavano a casa zitti e muccia mica usciva sta cosa! O no! Allora mi viene da dire.........................come domanda...............per 2 SFOTTO' 2 spintarelle 4 vaffancule e nu schiaffitte..........................non potevano tacere se era na cazz atella? Cioè fammi capire. Cosa ne pensi? Perchè hanno parlato pè sa cazz ata? No perchè magari mò spunta che ci sta pure un disegno dietro...................................
Io da subito ho avuto pesanti dubbi che ci fosse premeditazione. E' stato al 99 per cento un incontro casuale e si è arrivati alle mani in maniera casuale dopo una escalation verbale alla quale uno delle due parti avrebbe potuto anche evitare di cimentarsi e mi riferisco ai due calciatori. In queste circostanze occorre abbozzare, fare buon viso a cattiva sorte e cercare di essere morbidi nella interlocuzione. Ogni gesto che non vada in tale direzione viene preso male da chi è incazzatto nero ovvero i tifosi. Riferire? Si,si può e si deve riferire. Denunciare no.....non sono d'accordo è un atto esagerato che scatena una reazione istituzionale ingiustificata. Chi semina vento raccoglie tempesta.

Oetzi
Messaggi: 1066
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Giocatori aggrediti

Messaggio da Oetzi » mercoledì 14 marzo 2018, 15:19

luigi61 ha scritto:
mercoledì 14 marzo 2018, 15:07
Evidentemente gli insulti gli basta e avanza quelli che prendono il sabato, durante la settimana almeno vogliono risparmiarseli.
A parte gli scherzi, ti aspettavi qualcosa di diverso? Io sinceramente no.
:malol:

Rispondi